Product Details

Omeprazol
Omeprazol Ingrediente Attivo: Omeprazole

Omeprazol (omeprazolo) appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati inibitori della pompa protonica (PPI). Omeprazol è indicato per il trattamento di sintomi causati dal reflusso gastroesofageo (GERD) e da altre problematiche causate dall’eccessiva presenza di succhi gastrici.

20 mg Omeprazol

Package Name Per Pilola Per Confezione Risparmi Ordine
20mg × 10 caps 1.54€ 15.40€ 0.00€ Aggiungi Al Carrello
20mg × 30 caps 0.61€ 18.22€ 27.99€ Aggiungi Al Carrello
20mg × 60 caps 0.54€ 32.21€ 60.20€ Aggiungi Al Carrello
20mg × 90 caps 0.51€ 45.94€ 92.67€ Aggiungi Al Carrello
20mg × 120 caps 0.44€ 52.80€ 132.01€ Aggiungi Al Carrello
20mg × 180 caps 0.41€ 74.45€ 202.76€ Aggiungi Al Carrello

Descrizione Del Prodotto

Informazioni generali
Omeprazol (omeprazolo) appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati inibitori della pompa protonica (PPI). L’Omeprazolo riduce la quantità di acido prodotto nello stomaco. Omeprazol è indicato per il trattamento di sintomi causati dal reflusso gastroesofageo (GERD) e da altre problematiche causate dall’eccessiva presenza di succhi gastrici. E 'anche usato per promuovere la guarigione di esofagite erosiva (danni all'esofago causati dai succhi gastrici). Omeprazol può essere somministrato insieme con antibiotici per curare l'ulcera gastrica causata da infezione di Helicobacter pylori (H. pylori).
Indicazioni
Prendere Omeprazol esattamente come prescritto dal medico. Non assumere il farmaco in quantità maggiore o minore o per un tempo più lungo di quanto raccomandato. Omeprazol si assume solitamente prima dei pasti. Bisogna prendere il medicinale una volta ogni 24 ore per 14 giorni; assumere il farmaco al mattino prima di colazione. L’effetto completo di Prisolec potrebbe richiedere fino a 4 giorni di tempo. Non prendere più di una compressa ogni 24 ore. La dose raccomandata per il trattamento di ulcera duodenale è di 20 mg per 4 a 8 settimane. La dose raccomandata per le ulcere dello stomaco (ulcera gastrica) è di 40 mg una volta al giorno per 4-8 settimane. La dose raccomandata per il trattamento del reflusso gastroesofageo è di 20 mg una volta al giorno per un massimo di 4 settimane.
Precauzioni
Prima di iniziare il trattamento è necessario informare il proprio medico se si soffre di: malattie del fegato, cirrosi, ipomagnesiemia, eventuali allergie e malattie cardiache. Prendere un inibitore della pompa protonica come Omeprazol potrebbe aumentare il rischio di frattura ossea dell'anca, del polso, o della colonna vertebrale. Questo effetto si è verificato soprattutto nelle persone che hanno assunto il farmaco per lungo tempo a dosi elevate e negli adulti di 50 anni. Informare il proprio medico su tutti i farmaci che si assumono, compresi i farmaci da prescrizione e da banco, vitamine e prodotti di erboristeria.
Controindicazioni
Se si soffre di allergia all’omeprazolo, se si è nel periodo di gravidanza o di allattamento non è consigliata l’assunzione di Prisolec.
Possibili effetti collaterali
Chiamare il medico se presenta uno di questi sintomi: orticaria, convulsioni, confusione, tosse, vertigini, crampi muscolari, nausea, battito cardiaco rapido o irregolare, mal di stomaco, mal di testa, diarrea, difficoltà respiratorie, ipomagnesiemia, ossa rotte, perdita di appetito, secchezza della bocca, insonnia, offuscamento della vista e anemia. Se si verifica uno degli effetti indesiderati sopra elencati si dovrebbe è consigliato di interrompere il trattamento con Omeprazol.
Interazioni farmacologiche
Informare il proprio medico di tutti i medicinali in uso, in particolare: anticoagulante (warfarin), diuretici, diazepam, disulfiram, cilostazolo, clopidogrel, digossina, farmaci contro HIV o AIDS (atazanavir, saquinavir), tacrolimus, fenitoina, ciclosporina, ketoconazolo, ampicillina, rifampicina, voriconazolo.
Dose dimenticata
Prendere la dose non appena possibile. Saltare la dose, se è tempo per la dose successiva. Non prendere una dose extra del medicinale per compensare la dose dimenticata.
Overdose
Se pensi di avere assunto un sovradosaggio di Trimox cercare immediatamente assistenza medica. I sintomi di sovradosaggio possono essere: tachicardia, sonnolenza, nausea, secchezza della bocca, offuscamento della vista, mal di testa e vomito.
Conservazione
Conservare il farmaco a temperatura ambiente tra i 15-25 °C (59-77 gradi F) lontano da luce e umidità. Non conservare i farmaci in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dalla portata dei bambini e da animali domestici.
Nota
Le informazioni contenute nel sito sono di carattere generale. Queste informazioni non possono essere utilizzate per l'auto-trattamento e l’autodiagnosi. Si consiglia di consultare il medico o il consulente sanitario per quanto riguarda eventuali istruzioni specifiche della vostra condizione. Le informazioni sono attendibili, ma riconosciamo che potrebbe contenere errori. Noi non siamo responsabili per qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale o altro, causati da un uso di tali informazioni sul sito e anche per le conseguenze di auto-trattamento.