Product Details

Duphaston
Duphaston Ingrediente Attivo: Dydrogesterone

Duphaston contiene il principio attivo didrogesterone - un ormone sintetico sessuale femminile che ricorda l'ormone sessuale naturale - progesterone. E' implicato in una vasta gamma di disturbi mestruali e aiuta a regolare la crescita sana e normale spargimento del rivestimento dell'utero.

10 mg Duphaston

Package Name Per Pilola Per Confezione Risparmi Ordine
10mg × 10 pillole 3.60€ 35.99€ 0.00€ Aggiungi Al Carrello
10mg × 20 pillole 3.07€ 61.42€ 10.55€ Aggiungi Al Carrello
10mg × 30 pillole 2.72€ 81.57€ 26.38€ Aggiungi Al Carrello
10mg × 40 pillole 2.65€ 105.96€ 37.98€ Aggiungi Al Carrello
10mg × 60 pillole Best Buy 2.19€ 131.47€ 84.44€ Aggiungi Al Carrello
10mg × 90 pillole 2.00€ 179.61€ 144.26€ Aggiungi Al Carrello
10mg × 120 pillole 1.90€ 227.75€ 204.07€ Aggiungi Al Carrello

Descrizione Del Prodotto

Informazioni generali
Duphaston è un farmaco composto dal principio attivo didrogesterone considerato come un ormone sintetico femminile che ricorda l'ormone sessuale naturale - progesterone. E implicato in una vasta gamma di disturbi mestruali che derivano da una carenza di progesterone nel corpo femminile. Dydrogesterone aiuta a regolare la crescita sana e normale spargimento del rivestimento dell'utero. Principalmente può essere usato per trattare: dolori addominali e sanguinamento durante la gravidanza (aborto spontaneo minacciato) o può essere utile se ci sono stati precedenti di aborti (l'aborto abituale),se si soffre di dolori addominali associati a periodi mestruali (dismenorrea), assenza di ciclo mestruale durante l'assunzione di estrogeni, l'endometriosi, infertilità femminile, irregolare sanguinamento mestruale durante l'assunzione di estrogeni, sindrome premestruale.
Indicazioni
Tutti i sintomi devono essere trattati seguendo esattamente le istruzioni del medico. In caso di endometriosi curante, prendere 10 mg di Duphaston due o tre volte al giorno dal 5 al 25 ° giorno del ciclo. Per il trattamento di sterilità, prendere 10 mg al giorno dal 14 al 25 ° giorno del ciclo. Il processo di trattamento viene ripetuto successivamente ancora a cicli di tre, sei e più se necessario.
Precauzioni
In caso di gravidanza o allattamento, consultare il medico prima di assumere questo farmaco. Una forma di trattamento estrogeni (terapia ormonale sostitutiva) deve essere preceduta da un esame medico completo che include anche un esame pelvico e mammografia.
Controindicazioni
In caso di ipersensibilità al Duphaston, Dubin-Johnson (un aumento di bilirubina coniugata, senza aumento degli enzimi epatici) o sindrome di Rotor (una benigna autosomica recessiva della bilirubina), questo farmaco non può essere preso.
Possibili effetti collaterali
Una gamma di potenziali effetti collaterali noti per essere associati a questa medicina includono: nausea, vomito, vertigini, gonfiore, reazioni dermatologiche come eruzioni cutanee e prurito, tensione mammaria, spotting tra i periodi mestruali.
Interazioni farmacologiche
L'effetto raggiunto prendendo Duphaston può essere ridotto a causa del fenobarbital (un farmaco barbiturico sedativo l'obiettivo di trattare l'epilessia).
Dose mancata
Nel caso in cui non si è presa la dose prescritta per tempo, consultare immediatamente il medico per sapere come procedere.
Sovradosaggio
Non c'è alcuna informazione sugli effetti di una possibile overdose. Nel caso in cui si pensa di aver abusato il farmaco immediatamente cercare aiuto medico.
Conservazione
Duphaston deve essere conservato a temperatura ambiente tra i 20-25 C (68-77 F), lontano da umidità, calore e luce solare. Evitare di riporre il farmaco in bagno e in posti accessibili per i bambini.
Nota
Le informazioni sopra riportate hanno carattere generale. Tenere presente che queste infomazione non sono scritte per indurre all’autodiagnosi e autotrattamento. Bisogna consultare il proprio medico o il consulende della salute circa l’assunzione del medicinale in base alle proprie condizioni. Le informazioni sono attendibili, ma potrebbero comunque contenere errori. È declinata la responsabità per qualsiasi danno diretto, indiretto, speciale o altro causati dal’uso di queste informazioni e anche per le conseguenze in caso di auto-trattamento.